• iLAviaggiatrice

IDEE PER VIAGGIARE IN PORTOGALLO

5 cose che puoi fare in Portogallo, che renderanno il tuo viaggio speciale




Il Portogallo è una delle nazioni più antiche d'Europa ed è un Paese davvero spettacolare.

La maggior parte dei visitatori tende a focalizzarsi solo nella capitale, Lisbona, ma il Portogallo è molto altro: dalla costa selvaggia con spiagge chilometriche, ai villaggi rustici nascosti tra le vallate e le montagne; dalle lagune con i fenicotteri, alle città del Nord ricche di storia, azulejos e monumenti. La gente del Portogallo, incredibilmente amichevole e accogliente, l’ottima gastronomia e il buon vino locale, sono sicuramente altri valori aggiunti di questo Paese, che è una meravigliosa destinazione turistica.

Se stai pensando di organizzare il tuo prossimo viaggio in Portogallo, eccoti qui cinque preziosi consigli su quel che puoi fare per rendere il tuo viaggio speciale.

Pedalare lungo la costa atlantica

Pedalare lungo la costa occidentale da Porto a Lisbona è un must assoluto. Lungo il tragitto, avrai la possibilità di percorrere chilometri lungo le spiagge selvagge, osservando l'oceano sempre al tuo fianco; pedalerai tra pinete che profumano di macchia mediterranea, lungo piste ciclabili invidiabili, fermandoti per assaggiare l’ottimo pesce fresco, il cui profumo lo sentirai già sulla strada! Potrai visitare aree naturali protette e i villaggi pittoreschi dei pescatori. Inizia con una visita guidata di Porto, per ammirarne l'architettura, gli azulejos colorati, conoscere la storia interessante della città che ha dato il nome al Paese, passeggiare tra le sue stradine panoramiche e scoprire scorci pazzeschi.

Prosegui poi a bordo della tua bici, lungo la costa atlantica per raggiungere paesaggi magnifici e scoprire cittadine interesanti, passando da Espinho, Mira, Aveiro, e Figueira da Foz; scoprendo l'incantevole Lagoa de Óbidos e visitando la tipica cittadina medievale di Óbidos.

Prenditela comoda, distenditi al sole su una delle numerose spiagge di sabbia fina e addentrarti un pò di più nella cultura portoghese.

Questa è un'avventura che puoi personalizzare come vuoi.. Io ti aiuterò a farlo e a pianificare i dettagli!




Camminare lungo la Rota Vicentina

La splendida Rota Vicentina si trova sulla costa sud occidentale del Portogallo. Questo sentiero si estende per un totale di 400 chilometri, attraversando una delle zone naturali e meglio conservate d'Europa, con scogliere frastagliate e dune di sabbia dove nascono fiori selvatici. Potete scegliere di camminare lungo il "sentiero dei pescatori" , lungo 125 km, sulla costa oceanica, oppure di percorrere il “sentiero storico”, che si estende per 230 km in un’area più rurale e interna, tra i villaggi storici. Per i più sportivi, potete avventurarvi in bicicletta, esplorando la zona protetta del Parco Naturale Sud-ovest Alentijano e della Costa Vicentina.

Il sentiero dei pescatori è ideale per gli amanti delle spiagge e dei paesaggi incontaminati; per chi ama l'oceano, il vento e i villaggi tipici di pescatori, dove poter assaggiare dell'ottimo pesce fresco. È relativamente impegnativo dal punto di vista fisico ed è un sentiero accessibile solo a piedi. IL sentiero storico invece, ben si presta anche per gli amanti dei viaggi in bicicletta. Se vuoi farlo in compagnia, puoi iscriverti a uno dei miei viaggi della Rota Vicentina, per vivere l'esperienza autentica e immergerti nella natura e nella cultura portoghese, insieme a me. Se vuoi farlo in solitaria, puoi scegliere il mio viaggio "rota vicentina" modalità self-guided.




Visitare i villaggi storici portoghesi

Esistono, lungo la frontiera tra la Spagna e il Portogallo, 12 villaggi portoghesi carichi di storia e di castelli. Questi villaggi si trovano nell'entroterra del Portogallo centrale e ognuno di essi offre paesaggi incredibili, strade tortuose e deserte, sentieri antichi e splendidi castelli. Scoprirne la loro storia e le loro tradizioni secolari è indubbiamente interessante.

La Grande Rotta 22, che attraversa il Portogallo da nord a sud, ti condurrà alla scoperta di questi villaggi storici e dei loro castelli diroccati, dove potrai assaggiare alcuni dei piatti locali, conoscere la storia e la bellezza di questo territorio rurale. Se ti va, approfittane per fare un salto anche in altri luoghi di attrazione del Portogallo, come Serra da Estrela, la montagna portoghese, o Faia Brava, l'area privata protetta, che è la prima area privata di conservazione in Portogallo.




Conoscere un lato diverso dell'Algarve

La regione Algarve, per la sua costa incredibilmente bella, le spiagge idilliache, il clima caldo e soleggiato tutto l’anno e il cibo delizioso, è nota come una delle migliori destinazioni di vacanza europea. Ma Algarve non è solo sinonimo di spiagge. Ci sono, nella regione, altri paesaggi mozzafiato che vale la pena scoprire.

Una volta che hai fatto il pieno di spiagge, scegli di esplorare un altro lato dell'Algarve. Scegli di camminare o andare in mountain bike per la Serra de Monchique: una catena montuosa ricoperta di corbezzoli, dove respirare aria pura godendoti una vista privilegiata su panorami unici, dalla montagna più alta del sud del Portogallo. Dalle piste ciclabili, all'architettura storica e al Parco Naturale di Ria Formosa, c'è molto da scoprire in Algarve, che pochi conoscono...!




Spingiti oltre... fino alle Azzorre

Se sei un avventuriero, un vero viaggiatore e amante della natura, non ti puoi perdere le Azzorre.

Un arcipelago incontaminato, formato da nove isole che sono nove piccoli mondi. Vale la pena scoprirli tutti. Raggiungibili in due ore e mezza di volo dal Portogallo continentale, sono un’altra dimensione. Qui la natura incontaminata domina; vi ritroverete circondati da infiniti spazi verdi che contrastano con l’intenso blu dell’oceano e i colori variopinti delle ortensie che abbondano ovunque. Vulcani, crateri vulcanici spenti, lagune, terme e piscine naturali, grotte di lava, fumarole e vigneti, sono gli elementi geologici che caratterizzano le isole. Percorsi e sentieri meravigliosi in mezzo alla natura incontaminata; possibilità di avvistare balene e delfini; bird watching; degustazione di formaggio e dei piatti tipici locali; salire in cima al monte Pico, la montagna più alta del Portogallo.. sono solo alcune delle attività che potrete sperimentare durante il vostro soggiorno nel cuore dell’atlantico. Vi sembrerà di esservi catapultati nell’antico regno di Atlantide!

Le Azzorre sono la mia casa, e di proposte viaggi qui ne ho infinite, sia per viaggi per piccoli gruppi da me accompagnati, sia in modalità fly e drive e completa libertà, per chi vuole godersi in autonomia questo paradiso.




Scrivimi una mail a info@ilatraveltips.com per organizzare e prenotare il tuo prossimo viaggio in Portogallo!


Ti aspetto

Ilaria, la tua travel designer di fiducia ;-)