top of page
  • Immagine del redattoreILAviaggiatrice

Natale in Portogallo: Un Viaggio nei Sapori Tradizionali

Oggi vi voglio portare a fare un Viaggio Culinario nelle Tradizioni Natalizie Portoghesi!


Immergersi nelle tradizioni di un Paese durante il periodo natalizio, è come aprire una finestra su un mondo incantato. È il momento perfetto per esplorare insieme le specialità culinarie portoghesi! 🎄✨

Scordatevi il Pandoro.. qui in Portogallo le tradizioni natalizie sono un pò diverse...! Se state pensando di visitare questo Paese durante le festività, approfittate per assaggiare almeno questi tre dolci tradizionali!


Bolo Rei: Il Re dei Dolci Natalizi

Il Bolo Rei, letteralmente "torta del re", è il protagonista indiscusso delle feste, che non può mancare sulla tavola natalizia portoghese. La sua forma tipica è quella di una corona, riccamente decorata e arricchita con frutta candita, frutta secca e zuccheri, che vogliono simboleggiare l'abbondanza e la prosperità.

C' è anche la variante in versione femminile, Bolo da Rainha, ossia la"Torta della Regina". Rispetto al Bolo Rei, che contiene canditi e frutta cristallizzata, il Bolo Rainha viene decorato solo con la frutta secca.

Una fetta di Bolo Rei (o da Rainha) è il modo classico con cui si conclude il cenone natalizio.



Filhós de Natal: Le Frittelle Natalizie

Le Filhós, frittelle natalizie, sono un altro must durante le festività. Dorate, croccanti e delicate, questi dolci fritti ricoperti di zucchero e cannella, sono irresistibili. Preparati con ingredienti semplici ma intrisi di tradizione, le Filhós sono una delle ricette più antiche e tradizionali che preparano i nonni e che si tramandano di generazione in generazione, in ogni casa portoghese.


Rabanada Tradicional

Non c'è Natale senza le famose rabanadas! Questo dolce è una vera e propria coccola culinaria, che si inizia a preparare nelle case e a trovare in tutte le pasticcerie già dal 1 di dicembre. Devo dire che per tutto il mese, finisce per essere "la merenda natalizia tipica portoghese!" Semplice ma deliziosa, al sapore di cannella, io personalmente ne vado matta.

Si tratta di fette di pane, spesso di baguette o pane tradizionale portoghese, immerse in una miscela di latte, uova, zucchero e aromi come la vaniglia o la cannella. Dopo essere state ben impregnate, le fette di pane vengono poi fritte fino a ottenere una doratura croccante.

Una volta pronte, le Rabanadas vengono spolverate con zucchero e cannella. E' proprio quel tocco distintivo di dolcezza e profumo speziato, a renderle buonissime.




Ginjinha: Il Liquore per ogni occasione

Per completare l'esperienza, non dimentichiamoci del Ginjinha, un liquore alla ciliegia che viene bevuto alla goccia, in un bicchierino di cioccolato fondente.

Offerto come segno di calorosa accoglienza durante le visite festive, questo liquore è una tradizione in molte famiglie portoghesi.

Infine, dopo aver deliziato il palato con tanta dolcezza, chi potrebbe resistere a un ultimo bicchierino di Porto per accompagnare questa esplosione di sapori zuccherini?!

(di questo famoso vino liquoroso vi parlerò approfonditamente in un prossimo post ;-) )


In Portogallo, il Natale è un'occasione per connettersi con le proprie radici, per condividere con la Famiglia momenti preziosi e deliziarsi con semplici ma autentici sapori culinari.

Queste tradizioni e dolci tipici contribuiscono a creare quell'atmosfera unica che caratterizza il periodo natalizio portoghese, rendendolo un'esperienza magica per chiunque abbia la fortuna di viverlo. 🎄✨


Buone feste a tutti e buon viaggio tra le delizie natalizie portoghesi! 🌟🎄

@ilatraveltips (seguimi su instagram!)






Comments


bottom of page